Notizia

ChatGPT per iOS è ora disponibile in altri 11 paesi

OpenAI ha lanciato per la prima volta la sua app iOS ChatGPT negli Stati Uniti a metà maggio e ora ha mantenuto la promessa di espandersi in più paesi nelle “prossime settimane” lanciando in 11 nuovi paesi. I paesi sono un mix globale con utenti iOS in Albania, Croazia, Francia, Germania, Irlanda, Giamaica, Corea, Nuova Zelanda, Nicaragua, Nigeria e Regno Unito ora in grado di accedere all’app.

L’app ChatGPT funziona e assomiglia al sito Web con la cronologia delle conversazioni sincronizzata tra il computer e l’iPhone. Gli abbonati ChatGPT Plus possono accedere a GPT-4 tramite l’app e ricevere risposte più rapide. L’app ha una nuova funzionalità rispetto al sito Web, consentendo alle persone di utilizzare l’input vocale tramite il riconoscimento vocale Whisper di OpenAI. Per ora, è formattato solo per iPhone, quindi gli utenti iPad hanno ancora bisogno della versione desktop.

Per quanto riguarda quando ChatGPT sarà disponibile sugli smartphone a livello globale, OpenAI dice “presto”. Tieni presente che non esiste ancora un’app ChatGPT disponibile per gli utenti Android da nessuna parte, sebbene OpenAI ha detto l’annuncio dell’app iOS originale“Utenti Android, siete i prossimi!”

L’espansione stessa e la continua facilitazione dell’accesso all’IA accelerano il dibattito globale sulle politiche. Secondo Reuters, Sam Altman, CEO di OpenAI, ha espresso la possibilità di ritirare ChatGPT dall’Unione Europea se la società decide che non può funzionare secondo le normative imminenti. Nel frattempo, il CEO di Alphabet Sundar Pichai sta lavorando a stretto contatto con la Commissione europea per attuare le linee guida sull’IA.




Source link

Related Articles

Back to top button